Dichiarazioni redditi e 730 2015

trasferimentoCaro cliente

Desidero informarti che da giorno 11 Aprile 2015 presso il C.A.F. sarà possibile trasmettere il tuo 730/2015 e UNICO/2015

Ricordandoti:

Fino al 31 Maggio  per 730/2015

Fino al 15 Luglio per UNICO/2015

              SI RICEVE SOLO PER APPUNTAMENTO

Documenti richiesti per il MOD. 730/2015 o UNICO 2015:

 

  • CU 2015; e redditi derivati da affitti – prestazioni occasionali certificate (Anno 2014)
  • 730/2014 o Unico 2014;
  • Deleghe di pagamento ( F24); (Anno 2014)
  • Autocertificazione; (Per familiari a carico)
  • Documenti di invalidità o portatori di handicap sup. 66%;
  • Fotocopia carta d’identità del contribuente;
  • Codice Fiscale del contribuente e dei familiari a carico;
  • Visura catastale del contribuente e dei suoi familiari a carico aggiornate 2015;
  • Certificazione bancaria, Interessi ed oneri accessori del mutuo d’acquisto o di ristrutturazione della I^ casa ; (Anno 2014)
  • Atto d’acquisto, di mutuo e la relativa fattura per il costo dell’atto del mutuo emessa dal notaio per l’acquisto dell’ immobile;(Anno 2014)
  • Contratto di affitto L. 431/98; (per I.S.E.E.) (Anno 2014)
  • Spese mediche; incluse quelle per i familiari a carico (esami, visite e cure mediche in genere quali dentistiche/omeopatiche, interventi chirurgici, trapianti e degenze, occhiali e lenti con prescrizione medica, apparecchi per l’udito, attrezzature sanitarie, assistenza sanitaria, veicoli per portatori di handicap ecc.); (Anno 2014)
  • Spese veterinarie; (Anno 2014)
  • Assicurazione sulla vita/infortuni – fondi pensioni integrative; (Anno 2014)
  • Assicurazione auto SSN; (Anno 2014)
  • Spese di ristrutturazione immobile (36% – 50%); è stato eliminato l’obbligo della comunicazione presso il centro operativo di Pescara (Anno 2014)
  • Spese per il risparmio energetico (65%); (Anno 2014)
  • Tasse scolastiche, retta frequenza asilo nido; (Anno 2014)
  • Spese attività sportiva (Giovani tra i 5 e 18 anni); (Anno 2014)
  • Spese funebri; (Anno 2014);
  • Altre spese varie. Erogazioni libere a vari enti /istituzioni religiose /associazioni, sostituzione di apparecchi elettrodomestici; (Anno 2014)
  • Ricevuta di versamento contributo INAIL casalinghe; (Anno 2014)
  • Assegni periodici versati con la relativa sentenza al coniuge; (Anno 2014)
  • Contributi versati addetti ai servizi domestici e familiari; (Anno 2014)
  • Contributi versati per il riscatto del corso di laurea. (Anno 2014)

 

Vi Aspetto!!!! Un saluto

Dott. Gaetano Russo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: